GEOMETRIA DELL’ANIMA

Rifletto, dopo una serie di avvenimenti accaduti nelle ultime settimane, e non mi è facile. Una leggera bruma interiore avvolge i pensieri e mi impedisce una chiarezza di vedute.

Mi succede quando gli avvenimenti riguardano persone a me care. Ma poi la sinergia che ormai ho acquisito tra mente e cuore, so già, sarà il sole che scioglierà questa foschia mentale.

Respiro piano.
Mi osservo, non ho giudizi, non ho delusioni, non ho stati d'animo negativi.

Mi pongo domande.
Dove finisce l'ingenuità e comincia la stupidità?
Fino a che età si può essere ingenui?
Ho criteri e valori errati?
Sincerità, fiducia e limpidezza son principi in via d'estinzione?
Si può vivere obbligandosi a porre a chi ti è vicino come prima domanda ogni volta: "Cè qualcosa che dovrei sapere e che non mi hai detto?"

Non ho risposte al momento se non un "sono nata tonda, non morirò quadra" seguito da un "questo a volte e un bene e a volte e un male".

Nel frattempo aspetto che il sole sciolga la bruma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...