MATITE

Come appuntite matite tracci nell’anima solchi profondi
in cui rigagnoli di acqua salata scorrono alla ricerca di un’uscita.

Occhi che fanno da diga ad emozioni che vagano confuse
in un assemblamento di cellule e neuroni ormai pietrificati.

Nera grafite e diamante che riflette ogni più piccola luce
la materia è la stessa, il risultato diverso.

Parole tracciate nell’aria come avvoltoi in attesa del pasto.

Hai scelto il denso nero per scrivermi dentro
contaminazione di un cuore che inizia a rallentare.
Come appuntite matite tracci nell'anima solchi profondi in cui rigagnoli di acqua salata scorrono alla ricerca di un'uscita. Occhi che fanno da diga ad emozioni che vagano confuse in un'assemblamento di cellule e neuroni ormai pietrificati. Nera grafite e diamante che riflette ogni più piccola luce la materia è la stessa, il risultato diverso. Parole tracciate nell'aria come avvoltoi in attesa del pasto. Hai scelto il denso nero per scrivermi dentro contaminazione di un cuore che inizia a rallentare.

Annunci

Un pensiero riguardo “MATITE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...