LA ZATTERA

Ecco, ora ho capito, il problema è quello lì.
Questa cosa, questo avvenimento capitato in questa primavera da dimenticare, mi ha minato nelle sicurezze. Non sono più sicura di me. Non credo più così tanto in me e di conseguenza negli altri. Ora ho paura. Tutto mi sembra instabile, insicuro, come camminare su una zattera nel pieno dell’oceano mentre è mosso, con gli squali intorno. La sensazione che ti attaccheranno e tu non avrai difese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...