CIBO

Quando ho abbassato la guardia son entrati. Il peggiore di tutti era Lui. Affondava le fauci nelle viscere e sussurrava: “Mi spiace, mi spiace, mi spiace”, nel farlo sprofondava sempre di più.
fauci

Non nutrirò mai più nessun predatore.

Annunci

15 pensieri riguardo “CIBO

    1. Questo è un riflesso del mio passato, ogni tanto torna nel mio presente con un pensiero quando meno me lo aspetto ( lo scritto sopra l’immagine è il pensiero). Il presente è la considerazione finale sotto l’immagine.

      ( Gatto l’amante mentale fa parte del filone piattola gioiosa, ma ogni tanto la piattola pallosa saltella fuori 😛 )

      (PS: da quel poco che ho letto di te, ci avrei scommesso che ti saresti ritrovato un cincinin nel predatore, ma non so sicura che lo sei ancora oggi, chissà, forse qualche rimasuglio, ma non credo)

  1. sei in gamba sia come piattola gioiosa che come piattola pallosa che poi pallosa non trovo affatto.
    è inutile, quando si abbassa la guardia (cosa più che mai umana) ci si espone ad ogni angheria.
    buona serata 🙂

    1. Non credo proprio, ma sicura al 99% che non sarò più cibo. Fino ad oggi non lo sono più stata. Ma se mai dovessi esserlo ancora (quel mancante 1%) sarò il boccone avvelenato… 😉

      1. Io credo nel cambiamento (nota ho detto cambiamento non stravolgimento 🙂 ). Il “nostro nocciolo” rimane immutato, io dentro son ancora quella di 16 anni (seconda nota solo dentro, fuori qualche anno è passato) ma apprendiamo.

        Forse hai ragione, forse e sottolineo forse, non riuscirei ad avvelenare nessuno, ma sicuramente non permetto a “fauci” di avvicinarsi alla mia pelle, lo permetto solo ai “baci”.
        Peccato che le persone hanno dimenticato come si “bacia” 😉

      2. tutti cambiamo anche se non ce ne rendiamo conto.
        E quindi si hai ragione.
        Cambiamo molto di noi ma alcune cose che sono scritte nel DNA non se ne vanno
        per come credo di aver capito di te mi sembra che non sei una ragioniera dell’amore e quelli come noi sono destinati ad essere cibo per qualcuno/a. E magari senza accorgercene a volte siamo stati anche noi predatori. Insomma la vita è difficile da decifrare.
        Come baciare
        Io mangio quando bacio… ma spesso ho notato che non piace mica…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...