BOCCA DI LUPO E L’INTENSITA’ VESTITA DI LEGGEREZZA

E’ riuscita a farmi fare quello che ultimamente nessuno riesce. Farmi muovere. E ha fatto bene.

Sabato tardo pomeriggio mi son ritrovata a Bergamo a cercare la libreria Mondadori perché c’era Stefania e la presentazione del suo secondo libro.

Un pomeriggio freddo e grigio fuori, ma caldo e piacevole dentro. Persone sorridenti, il parlare del libro come se fossimo a un tavolo conviviale e parlassimo del più e del meno. E poi Stefania. Se dovessi descriverla, direi “l’intensità vestita di leggerezza”.

Ho un solo rammarico, non aver potuto fermarmi a cena ma aprile è vicino…
Il suo blog si chiama Signora si nasce. Lei lo è.

Conoscerti dal vero e non solo dalle pagine di un blog è stato un momento importante. Nulla accade per caso.

Annunci

14 pensieri riguardo “BOCCA DI LUPO E L’INTENSITA’ VESTITA DI LEGGEREZZA

  1. Pare proprio nulla accada per caso…Diamanta.
    Non riuscirei a chiamarti col tuo vero nome nemmeno se mi sforzassi.
    Hai un nick perfetto per descrivere la vivacità del tuo sguardo.
    Grazie per essere venuta da me.
    Ti abbraccio
    Stefania

      1. bisognava mescolare, di nascosto, 2 intrugli (blu e giallo) per ottenerne uno verde che potenziasse lo sputo!
        mamma mia che videogioco da URLOOOOOOO 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...