COTTON FIOC TOYS

Hai dei dubbi sulla tua identità sessuale? Credi di essere bisex ma non sei sicuro? Hanno messo in dubbio il tuo esser etero? Pensi di esser gay ma ora vuoi la certezza?

Ora puoi farlo! Prendi un cotton fioc e affondalo. Avrai tutte le risposte.

Vi state dicendo, si io voglio saperlo, ma dove me lo metto per farlo. Nell’orecchio, gnurant!!! Dovete cercare il vostro cerume! Pensate che vi prenda in giro vero, e invece no.

I ricercatori del Monell Chemical Senses Center di Philadelphia, hanno scoperto che tra il sudore e il cerume si possono sapere un sacco di cose delle persone. L’identità personale, il sesso, l’orientamento sessuale e lo stato di salute.

Ma secondo voi questi nuovi cotton fioc, assumeranno un moderno e nuovo designer per aggiornarsi alla loro nuova funzione di scopritori di sessualità?

Cosa avete detto? Eh? Non ho capito? Alzate la voce? Eh? Niente…. non capisco… aspettate che vado a togliermi il cerume dalle orecchie.

Annunci

64 pensieri riguardo “COTTON FIOC TOYS

      1. Citando Trainspotting, “per il bene che mi fa anche in ******* me lo potrei mettere”… ahahahahahah

        Comunque no sai? Grazie del pensiero Tilla ma sto bene così 😀

  1. ne ho di cose da imparare, anche se finora mai avevo considerato l’orecchio come anfratto sessuale… però bella la foto..archivio personale???? 😛

    te poi considera che sto volando, quelle cose materialistiche..io..ma ti pare??

  2. d piccolino sono andato diverse volte al Pronto Soccorso per colpa dei cotton fioc ! Meno male non abitavo a Philadelfia !

    come dice Sabines
    Siamo nel sesso, bellezza pura,
    cuore solo e pulito.

      1. Delle orecchie? Non so, siamo persone osservatrice e attente che ascoltano con cura? Per forza le orecchie sono al centro della nostra vita poi

  3. Ogni tanto vorrei esser un ricercatore americano…. non fano un cazzo e se ne escono con queste cose strane.
    Ammiro la loro fantasia, come e a chi è venuto in mente di far una ricerca sul cerume delle orecchie inerente al sesso poi.
    Ogni tanto mi capita di scherzare con qualche amica…. che sovente fa
    “Io sono vergine”
    e puntualmente mi vine da rispondere: “Si, nelle orecchie”
    Ma a questo punto……. :p

      1. Aspettiamo la prossima ricerca americana….. per dirlo :p
        Oh qualcuno/a particolarmente fantasioso, sessualmente parlando 😉

  4. Ah ma quindi non basta sapere che faccio sesso con le donne per capire che son gay? Mi era sembrata una prova convincente e invece guarda un po’ … potrei diventare etero in un batter di cerume! 😀

      1. A questo punto, potrei scandalizzare i miei genitori più di quanto abbia già fatto, se dovessi tornare etero e dirglielo. ahahah
        E poi cosa succede se tra 10 anni scoprono che anche la tua cacca dice un sacco di cose e magari pure diverse da quelle che dice il tuo cerume?
        Altro che chiarezza, qui ci mettono in crisi sulle nostre certezze!!!! 😀

  5. Dico sempre che se certe facce fossero come i culi posti un po’ più sotto, il mondo andrebbe meglioi (anche peggio, bisogna ammettere, ma per la battuta diciamocelo pure meglio!)

    ‘nzomma, ‘sti cotton fioc qui raffigurati non sarebbero ma SONO oggetti per esercizi spirituali ‘Magno gaudio et magno spirito’.

    Teologia della patata vol. II
    Anus et Spiritum, 2a ristampa, vol. 1
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...