PI GRECO

Seguo lentamente con un dito le linee che ci formano, siamo un insieme di numeri, frazioni, calcoli matematici e algebrici con la variabile del cuore.

La serenità non ci appartiene, forse per quello la desideriamo con tanta intensità, come un amante che ci rifugge e con questo ci lega a doppia mandata a qualcosa d’impossibile.

L’anima anela a una casa, a un campo di grano reso vivo dai colori dei papaveri e al dondolio di un’amaca, all’ombra di risate, che sia culla.

Il verde è il secondo colore del cuore.  Spesso lo dimentichiamo

Annunci

20 pensieri riguardo “PI GRECO

      1. avevo letto “manoinvaccatore” e stavo cercando già di immaginarmi come potevano esser usate, in maniera alternativa, le mani esser usata la mano

        (quando non lo fai mi preoccupo ❤ )

  1. Pensa che lo sostengo da anni che è la serenità quella da ricercare. Ché la felicità sono attimi, momenti in cui ci si alza da quell’amaca e magari ci si perde dentro la profondità di due occhi. Ma se quell’amaca non c’è, non ci si riesce neanche ad accorgere del resto…

  2. da un po’ di tempo è diventato il mio colore preferito, e forse è proprio perchè sto cercando anch’io quel luogo sereno, il rifugio in cui potermi abbandonare alla spensieratezza (questa sconosciuta)… è anche il colore della speranza, no?
    è sempre bello passare da qui….Buon weekend!

    1. io non so se rosso sia primo, non so neppure se nei colori come li vedo io almeno, esista una scaletta…. ma forse è perchè io i colori più che vederli li percepisco 🙂

      Max è una “scoperta” che ho conosciuto da poco, più che un colore lo vedo come un vento portatore di pensieri e riflessioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...