ATTRAZIONE FATALE

A me questa cosa che in qualche modo attraggo uomini impegnati (o in alternativa che non vogliono impegnarsi) comincia a stancarmi.

Oh dico, mica parlo degli ultimi anni, è iniziata che di anni ne avevo sedici e perdura a tuttoggi che di anni ne ho diciotto, ok non mento, ad oggi che né ho venti. Non mi credete? Vabbè, la verità, ho venticinque anni.

A parte il motivo per cui è scaturito questo scritto (che fa parte di altre mie eiaculazioni mentali nel frattempo), negli anni mi son domandata: ma per come, ma che cazzo, ma si può, maddai! Sono io che non capisco? Mando messaggi sbagliati?

Non che non abbia attirato uomini liberi, ma quelli facevano parte della categoria citata sopra alla prima parentesi.
Anche in quel caso ripartiva: ma per come, ma che cazzo, ma si può, maddai! Sono io che non capisco? Mando messaggi sbagliati?

Poi un giorno, grazie al tentativo “amorosogodereccio” di un giovane amico, ho finalmente compreso. Una grossa fetta di uomini è confusa.
Molti uomini confondono “libera” con “sessualmente disponibile”.

Se volete sapere come andò con il mio amico ai tempi, gli dissi: “Sono talmente libera da poter dire di no”. Tra l’altro, da quando io ho imparato a dir di no, non ho quasi più smesso. Per ogni si detto, ci son almeno 100 no in agguato.

Comunque, averlo scoperto, non ha risposto del tutto alla domanda, ma perchè attiro uomini impegnati?

PS: In altro momento vi parlerò, invece, di quelli che per rafforzare la tua amicizia con loro, vogliono venire a letto con te, perchè così (si sa) poi si diventa amici veri, profondi e vicini.

PPS: Sappiate che a questi ho sempre risposto “Quando andrai a letto con i tuoi amici maschi per rafforzare il legame con loro, io comincerò a pensarci (solo a pensarci) di rafforzare il mio con te”.

PPPS: che fatica esser donna a volte.
Bolshoi ballet - junior class warm up

Annunci

35 pensieri riguardo “ATTRAZIONE FATALE

  1. Mi hai fatto sorridere per tutto il tempo che ho letto il tuo post, soprattutto nei vari “ps”…. un sorriso un po’ amaro… perchè spesso la stessa cosa accade anche a donne non proprio libere e ancor meno sessualmente disponibili, quindi dev’essere un virus mentale che colpisce una certa tipologia di uomini 🙂
    così come la moda del saxamico (forse ho sbagliato strumento musicale, ma penso che mi capirai lo stesso 😉 )

  2. Ora è vero che si scrive per ridere, mi chiedevo però.. se possa mai esistere un amico di Livello Avanzato (per permettersi uscite del genere non può essere uno conosciuto ieri.. e se si, non può annoverarsi tra i cosiddetti amici) che avalli – anche solo ipoteticamente – la bizzarra tesi che andando a letto tra amici si rafforza l’amicizia.
    E se esiste, mi chiedo come mai è potuto approdare così a fondo nel porto del tuo intimo confidenziale senza mai – neanche una volta – farti sospettare di avere a che fare con un Coglione calzato e vestito.

    1. Esiste esiste… fortunatamente non son miei amici (concetto di amicizia vuol dire che siamo veramente amici, non conoscenti) , ma ti giuro che mi è capitato due volte, con due persone diverse.

      Mica son approdate nell’intimo mio confidenziale (anche se non ho capito di preciso cosa voglia dire 😛 ), nel senso che loro si chiamavamo amici miei, io li chiamavo maschi del cazzo, ma questo non vuol dire che non mi sia divertita a vederli annaspare nel tenatitivo…. 😉

  3. Alcuni quesiti non hanno risposte.
    Mai provato la tecnica del rinforzo amicale perché assolutamente troppo grossa come balla. Se però conosci qualcuna che ci è cascata, fammelo sapere! 😛

  4. Libera o non libera, a loro (i miciomachi) basta che respiri no?
    Oppure sdentata, non parlante.
    Alla quale è tutto un “gioia, tesoro e bla bla” dato che il neurone non gliela fa a ricordarsi il nome della tipa.
    Ma stai (stiamo eh) serena: non sono tutti così eh!
    Credo.
    Forse.
    Non so …

  5. Questi uomini dalla zucca cava emettono tuttalpiù suoni simili alle maracas, la parte edule del Peponide col tempo si è consumata.
    Per non averli in tedio mostra loro il dito medio!
    Ciao Diamanta.
    haffner

  6. Peponide: in botanica si definisce col termine di peponide il frutto delle Cucurbitaceae (zucca, zucchino, cetriolo, cocomero, ecc.).
    Maracas: strumento musicale in uso specialmente tra le popolazioni latino-americane, spesso è una zucca ( dalle forme più varie) lasciata essiccare per produrre suoni che rimandano alle percussioni grazie ai semi che battono allo scuotimento contro il Pericarpo (la parete esterna e indurita del frutto).
    La parte edule è interposta tra il pericarpo e l’endocarpo (pensa a una zucca che ha i semi riuniti all’interno) e prende il nome di mesocarpo.
    Sul dito medio alzato non occorre che mi dilunghi.
    Come hai ben colto, una testa di zucca, produce un suono dove è facile cogliere il vuoto che c’è dentro la zucca (e non solo metaforicamente).
    Dalle mie parti si usa dire: “una testa di zucca fa sempre fracasso”.
    In ogni caso mantieni sempre un margine di sicurezza verso le teste di zucca, i loro legami non sono covalenti o ionici (permetti un po’ di chimica inorganica a paragone), ricordano al più l legami e le forze di Van Der Waals.
    In alto i cuori Diamanta e sii fiera di essere donna connotata come sei.
    Una buona giornata per te domani.
    haffner

  7. deve essere una categoria in espansione quella degli uomini già impegnati o che non si vogliono impegnare, se capita di incontrarli già a 25 anni, perchè dopo una certa età è quasi la norma 😉

    1. Credo dipenda dal fatto che vogliono la cosa certa e sicura, conseguentemente una persona “easy” che non crei problemi in casa e gestibile ma per certi versi una persona così è”noiosa”, al contempo però vogliono, il pathos, la passione, l’amore e sentirsi vivi…

      (guarda capita che lo faccino anche le donne, anche se ammetto che per ogni due donne impegnate che lo fanno abbiamo almeno 10 uomini che si comportano così)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...