VENTO

Mi perdo in me stessa attraversando gli altri
Cerco parole in occhi muti
Plasticità di cuori mi irritano i pensieri
anima anticaAnima antica lotta il suo diritto al respiro
Urla silenziose a spezzare il rumore di un mondo sordo
Vivo come giungo in questa esistenza di vento

Annunci

18 pensieri riguardo “VENTO

  1. Avevo letto “vivo come giugno in questa esistenza di vento” e stavo per commentare “ma siamo a maggio…”.
    Niente, come non detto.

      1. Co’ambedue (avevo messo la linguaccia, si vede? Io non la vedo).
        Se potessi venissi, ma non potessi. Abbiate pazienza.

    1. Ho le parole con il peso specifico denso (a volte)

      Di solito è quando temo di esser fraintesa se usassi parole leggere

      Ma poi se chiedi dico (o ci provo… aprire le parole dense significa una piena di parole leggere 😛 )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...