LO SAPETE CHE LA FELICITA’ E’ CONTAGIOSA?

Condividere queste emozioni è piuttosto insolito per me, ma oggi è troppo forte…
Ragazzi, io non so cosa sto facendo, dove sto andando o cosa mi riserverà la vita, ma cazzo, IO SONO FELICE! La mia vita è proprio qui, esattamente adesso, tra le mie mani… morissi domani, nessun rimpianto. Problemi tanti, ma nessun rimpianto. Grazie. Grazie. Grazie.

Non sono parole mie, ma di un mio amico. Parole che ha condiviso con noi. Tramite un social perché lui sta vivendo la sua vita nel mondo, e qui il social ha il suo vero scopo. Non sparar minchiate, non fomentare bugie, non contenere la nostra rabbia, non farci da vetrina per selfie a nutrire il nostro ego, non sembrar qualcosa che non si è, ma solo e semplicemente uno strumento per condividere con gli amici qualcosa, in un momento in cui non possiamo farlo di persona.

Lo sapete che la felicità è contagiosa?
Io son felice che lui viva quel momento, io son felice che lo sia così tanto da non poterlo contenere, io son felice che ogni tanto uno di noi riesca a dire: “Io sono felice! La mia vita è proprio qui, esattamente adesso, tra le mie mani, morissi domani, nessun rimpianto“.

Io questa frase non la potrei dire, ma sapere che qualcuno dei miei amici può farlo, bè… sarò stupida, sarò emotiva, sarò cogliona, sarò quello che volete voi, ma rende anche la mia vita con un punto di luce in più, forse perché dà speranza anche a me di poterla dire un giorno.

Voi siete un pezzo del nostro cuore in giro per il mondo.
felice

PS: Il mio amico si chiama Thomas. Lui,  Agata e Serena li trovate qua “300 KG”

Annunci

11 pensieri riguardo “LO SAPETE CHE LA FELICITA’ E’ CONTAGIOSA?

  1. Hai assolutamente ragione, un blog questo dovrebbe essere e i rapporti che si creano questo dovrebbero essere…..ma il condizionale è d’obbligo perchè la falsità purtroppo impera! Buona giornata.

    Date: Thu, 21 Jul 2016 07:14:23 +0000 To: silvia-1959@live.it

    1. Bè nei social e blog son cose diverse. Quindi vero esistono anche nei blog quelle tipologie, ma molto di più nei social.

      La differenza sta nel fatto che nel blog, se vuoi basta starne lontano e non sei coinvolto.Nei social non hai via di scampo ti arrivano.

  2. Da motociclista, non posso che essere estremamente felice per loro. So quanto è duro, ma allo stesso tempo emozionante, viaggiare in quel modo.
    Bravi. Ma tanto.

      1. Si ma essere in due d’accordo su una roba così… l’universo s’ è impegnato parecchio dal big bang in poi per farli incontrare.

      2. Loro non si son accontentati…. quindi si son trovati perchè si son cercati…

        L’universo premia chi chiede con convinzione, gli audaci e i puri (qui per puro intendo una coa ben precisa, ovvero l’intento d’animo) e la determinazione.

        Non ho detto che sia facile, neppure io son così brava 😛

  3. …Ho sperimentato l’anno scorso un viaggio in camper di 3 settimane tra francia, spagna, portogallo ed è stato talmente emozionante da dire che ero e lo sono ancora FELICE…. In effetti, il viaggio, in qualunque contesto ed in qualunque modo lo si interpreti è uno stile di vita e di piacere che non dovrebbe mai mancare a nessuno….

    Bellissimo !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...