FLUIDA

I miei pensieri volano come rondini ai primi freddi. Cercano posti caldi dove adagiarsi e riprodursi.

Tengo stretto a me il cuore. Non per avarizia, non per paura, ma nella ricerca di chi lo tiene allo stesso modo, in attesa di donarlo a me.

Emozioni come gatti acciambellati accanto al fuoco del camino. Aspettano di sciogliersi con il calore.

Sospiro a riempire l’aria di me.

Mi ascolto il petto nel mio librarmi, cadere, per poi riprovare ancora il volo.

Chiudo leggeri gli occhi a vedere, dietro le palpebre, le immagini dei miei sogni fatti colore.

Le mille me si siedono ai bordi del fiume, muovono le dita dei piedi nell’acqua, a percepire il suo parlare tra vibrazioni e carezze. Divento fluida insieme a lui.

Io sono anche questo.

Annunci

14 pensieri riguardo “FLUIDA

    1. Ti confesserò un segreto, però mi raccomando non dirlo in giro, son capace anche io di far quella cosa senza sospirare. Son talmente capace che riesco anche a modularla.

      Poi sappi che ho anche la capacità di far il rutto a comando. Oh non è da da tutte. Tutte brave a far le pheege sul tacco 12, ma far la scaricatrice di porto eh!? Poche

      (No, non me lo hai mai detto, quindi io non ti dirò che quando l’ho letto ora ho sorriso e un pò gongolato)

  1. Una canzone che sto ascoltando ripetutamente in questi giorni (Electric Youth
    di Marnie, invero non famosissima) parla di un innamoramento tra ragazzi, ed usa la frase “I am your water now”, io ora sono la tua acqua.
    L’amore nella sua fluidità.
    Ciao Diamanta

    K!

    1. La canzone non la ricordo (ma io e le canzoni abbiamo un rapporto strano, di poche ricordo titoli e autori), ma mi sono “traslata” l’inglese e…. bisogna imparare a nuotare e forse te la cavi anche con la cascata 😉

      1. Io son stata anomala con la musica, a volte mi domando come mai?(a parte che io ero perdutamente innamorata di Michael Jackson)

        Io so che c’è un motivo per cui amo un certo tipo di musica (quasi mai cantata) e l’altra è un sottofondo che a volte neppure sento. Come se la mia parte “creativa” avesse dei problemi uditivi :)))

    1. Te ne parlo non in senso religioso, non ho nessuna religione, anzi molto spesso con le religioni ho “problemi” 🙂 .

      Te ne parlo in senso più ampio, spirituale… ci sono anime con la stessa sfumatura di colore e anche se apparentemente diverse (a volte) sono simili e quando si trovano in qualche modo si riconoscono anche senza vedersi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...