C’E’


C’è chi ha confuso me per un gioco
C’è chi mi ha confuso e basta
C’è chi mi ha preso in giro e ci è riuscito
C’è chi ci ha provato ed ha fallito
C’è chi mi ha amato e non ho visto
C’è chi ho amato e non mi ha visto
C’è chi mi ha ferito e chi ho ferito io
C’è chi mi pensa ed io non so
C’è chi mi ama e non lo dice
C’è chi mi scruta nel silenzio
C’è chi mi ha attaccato perché era volpe ed io uva
C’è chi mi ha strappato il cuore e pasteggiato
C’è chi mi ha abbracciato e scaldato
C’è chi mi ha teso la mano
C’è chi mi ha insegnato e chi mi ha rubato
C’è chi mi ha chiamato amore e pensava vagina
C’è chi mi ha perso e chi ho perduto

C’è che ci son un sacco di c’è nella mia vita, ma alla fine c’è che ci son solo io.

Io con le mie nuvole nella testa, le mie farfalle nel cuore, i miei sogni fuori i cassetti, i miei credo sparsi in giro e le speranze appena nate. Io che respiro e canticchio raccogliendo mazzetti dei “c’è”. Ve li incarto se volete, tanto ormai guardo solo i “ci sono”.
Photo by John Wilhelm

Annunci